Barça Notizie del 3 Aprile 2015 – Tutte le notizie giornaliere sul FC BARCELONA 1899 prese dalla pagina Facebook “FC Barcelona Fans Italia, per tutti i culérs italiani del Club migliore del mondo: Més Qué Club.

CalcioMercato:

Ecco la lista dei giocatori di Serie A, attualmente seguito dal Barcellona: Pogba (Juventus), Felipe Anderson(Lazio), Kovacic (Inter), Dybala (Palermo), Darmian (Torino), Pjanic (Roma

La Lazio vuole almeno 80 milioni per Felipe Anderson, che è stato recentemente accostato al Barça, questa settimana.

Dato lo scarso impiego di Vermalen, a causa dei sui infortuni, il Barça starebbe pensando all’acquisto di un centrale. Pare si stia sondando il terreno per Laporte dell’Athletic Bilbao e Boateng del Bayern.

Il PSG, che è stato interessato a Dani Alves per un lungo periodo di tempo, non ha più in programma di acquistare il giocatore brasiliano.

Il Barcellona sta pensando di lasciare in prestito Douglas, la prossima stagione, per dargli la possibilità di adattarsi al calcio europeo. Tra le pretendenti c’è il Porto.

L’ Inter è molto interessata a Pedro, i nerazzurri sarebbero pronti a presentare un’offerta di 20 milioni di euro.

Marquinhos (PSG) : “Le voci su Alves? Non tocca a me parlare e non so se è vero, ma lui potrebbe certo aiutarci. E’ un campione.”

Pjanic (Roma): “Il Barça mi voleva quando stavo per rinnovare e PSG e Bayern si erano interessati la scorsa estate, ma non mi dispiace stare a Roma. Luis Enrique è, insieme a Rudi Garcia, la persona che mi ha insegnato di più.”

Allenamenti:

A dispetto dei problemi fisici manifestati con l’Argentina, Lionel Messi sta bene e oggi si è allenato col gruppo: l’asso argentino ha pienamente recuperato e si candida ad una maglia da titolare per la sfida contro il Celta Vigo.

Cantera:

Nello speciale degli ‘undici degli U25 già in rosa’, il Mail tratteggia la formazione del Barcellona. Che può già schierare Ter Stegen tra i pali, Grimaldo, Bartra, Montoya e Douglas in difesa. In mediana, Sergi Samper, Sergi Roberto e Rafinha, mentre davanti tridente da urlo con Neymar, Munir e Sandro Ramirez.